fbpx
Come scegliere le porte interne in base al pavimento?

Porte da interno Roma

La porta da interno contribuisce a definire lo stile dei tuoi ambienti domestici. È il primo elemento di arredo che si nota quando si entra in una stanza, e deve quindi essere estetico e pratico. Disponibile in molti materiali, la porta per interni deve tenere conto di diversi aspetti: le esigenze personali, lo stile dell’ambiente e il budget a disposizione.

In qualità di rivenditori dei migliori marchi di porte da interno a Roma, sappiamo quanto la scelta possa essere complessa e dibattuta. Prima di avventurarti della scelta, poniti le seguenti domande per capire le tue priorità: dovrebbe isolare dal rumore? Dovrebbe essere una semplice separazione degli spazi o meglio una soluzione per far entrare la luce? Dovrebbe essere una soluzione salva spazio?

Una volta inquadrate le esigenze principali, si potrà procedere alla scelta del materiale, del tipo di apertura e dell’estetica.

Scegliere la porta da interno più adatta a Roma

Gli showroom Lady Porta presenti a Roma offrono molti modelli di porte per interni, in vari materiali e con diverse tipologie di apertura, ognuno dei quali con dei vantaggi specifici.

La porta interna in legno ha ottime prestazioni di isolamento acustico e termico e offre una gamma molto ampia di colori e stili. Inoltre è personalizzabile a piacere a livello decorativo, poiché può essere verniciata o rifinita a piacere. La porta interna in legno offre quindi un ottimo rapporto qualità-prezzo con la sicurezza della personalizzazione.

La porta interna in alluminio piacerà agli amanti dell’estetica contemporanea. Abbinata a un tipo di apertura a bilico o scorrevole, dona un vero tocco di design ai tuoi interni. Inoltre non necessita di manutenzione. È bene però ricordare che l’alluminio non è noto per le sue qualità isolanti e la porta interna in alluminio, inoltre, richiede un budget leggermente maggiore rispetto alla porta in legno.

La porta interna in vetro è “LA” soluzione per un interno luminoso e moderno. Ha buone caratteristiche di isolamento (purché incorpori almeno doppi vetri). Tuttavia, richiede una manutenzione regolare per evitare segni antiestetici e il suo prezzo rientra in una fascia di prezzo medio-alta.

Un altro parametro che entra in gioco nella scelta della migliore porta da interno a Roma riguarda il marchio. Il brand in questo caso non è solo un nome, ma garanzia di qualità e affidabilità: Gidea, Garofoli, Foa, Henry Glass, Cristal e Casali sono la migliore espressione del made in Italy, sia in termini estetici che tecnologici. Prodotti innovativi, che lasciano spazio ad una personalizzazione pressoché totale, per delle porte destinate a durare a vita.

Vuoi sostituire le tue vecchie porte ma hai ancora le idee confuse? Nei nostri punti vendita di Roma potrai contare sulla consulenza e la professionalità del nostro staff, che saprà consigliarti con le soluzioni più adatte per trasformare il tuo progetto in realtà.