Raffstore-alluminio_vista-esterno_ambientazione_02-bassa

Lady Porta vi invita a provare Vent-Line la nuova anta di Finstral

Con l’uscita della nuova anta di areazione delle finestre Finstral potrai far cambiare aria alla tua abitazione senza più il pericolo di spiacevoli intrusioni.
Il nuovo prodotto Finstral si chiama VENT-LINE realizzata con un materiale di ultima generazione il ForRes molto robusto e totalmente riciclabile disponibile anche con effetto legno e con ben 6 colori a disposizione per le lamelle che posso andare dal grigio fino al  marrone.
Il corretto cambio d’aria nella vostra casa spesso è sottovalutato ma al contrario dovrebbe diventare la normalità sia perché incide sul benessere di chi vive dentro la casa sia perché preserva muri e finiture interne come per esempio la muffa sui muri, ma questa buona pratica  pone a rischio la salvaguardia della vostra casa lasciandola sguarnita a possibili intrusioni di ladri di appartamenti, soprattutto per chi vive al piano terra o al primo piano.
Vent-Line progettata da Finstral vuole risolvere questo inconveniente, infatti si tratta di una vera e propria anta di areazione, viene montato un telaio steretto con un anta che può essere aperta totalmente oppure a ribalta mentre all’esterno la Vet-line viene dotata di lamelle in ForRes che sono distanti fra loro 10 mm. Cosi si garantisce un notevole ricambio dell’aria e dall’esterno è impossibile capire, grazie alle lamelle se la finestra sia aperta o chiusa. A margine di tutto questo l’anta di areazione è provvista di zanzariera per impedire agli insetti di entrare.

Questo tipo di anta è compatibile con tutti i serramenti Finstral, quindi se gia possedete un infisso Finstral potrete inserire la Vent-line direttamente sulle vostre finestre senza opere murarie.
Lady Porta oltre alla certificazione IFT di Finstral vi offre anche 4 anni di garanzia sulla posa in opera.

Affidati a Lady Porta la scelta di chi ama distinguersi…

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*